Apre a giugno l’auditorium  di Gazzaniga messo a nuovo
L’auditorium di Gazzaniga è stato risanato e riaprirà a giugno

Apre a giugno l’auditorium
di Gazzaniga messo a nuovo

Sono terminati, a Gazzaniga, i lavori di ristrutturazione dell’auditorium della biblioteca, chiuso da tempo perché bisognoso di interventi per mettere a norma gli impianti e renderlo sicuro sotto il profilo della salute. L’impresa Zucchelli di Rovetta, su progetto dello Studio Architettando di Torre Boldone ha provveduto a una serie di opere fra le quali, in primis, la rimozione dell’amianto contenuto nelle pareti.

Perché l’auditorium di Gazzaniga possa aprire, resta ora da completare la parte relativa all’arredo costituito da tavoli e sedie, nonché le dotazioni audio e video, che comporteranno una spesa di 20 mila euro, sempre ottenuti dai fondi di bilancio. Le norme vigenti in materia di bilancio (leggi patto di stabilità) hanno finora ritardato il completamento dell’opera, «ma ora questi aspetti burocratici, grazie anche all’approvazione del bilancio – spiega il sindaco Mattia Merelli –, verranno superati e il nuovo auditorium potrà essere pronto per giugno».

Sarà una struttura essenziale per la comunità che potrà usufruirne per tenervi i Consigli comunali, ma anche assemblee, concerti, manifestazioni estive e, all’occorrenza, anche serate danzanti.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo del 14 maggio

© RIPRODUZIONE RISERVATA