Cade e non riesce più a camminare Soccorritori in azione a Valbondione

Cade e non riesce più a camminare
Soccorritori in azione a Valbondione

Recupero di una ragazza domenica pomeriggio a Valbondione. È inciampata e ha riportato la sospetta frattura di una caviglia durante un trekking.

I tecnici della VI Delegazione Orobica sono saliti con i mezzi fuoristrada lungo le piste di Lizzola, hanno raggiunto la malga dove si trovava la ferita. L’hanno trasportata per un tratto con la barella portantina e poi con la jeep; è anche stato concesso l’utilizzo degli impianti di risalita. Dopo essere giunta a valle, è stata portata in ospedale per accertamenti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA