Caldo torrido anche in alta quota  Barbellino, c’è chi fa il bagno a 2000 metri
Si fa il bagno e si prende il sole sugli «scogli» del Barbellino (Foto by Mirco Bonacorsi)

Caldo torrido anche in alta quota
Barbellino, c’è chi fa il bagno a 2000 metri

Anche se i temporali in montagna hanno rinfrescato un po’ l’aria in Alta Valle Seriana c’è chi fa il bagno a 2mila metri di quota.

Se in città la calura non dà tregua (le massime comprese tra i 31 e i 36 gradi), in montagna c’è chi ha deciso di concedersi un bagno rilassante a quasi 2.000 metri di quota. È successo nella mattinata di sabato 4 agosto nelle acque limpide della diga del Barbellino. Molti altri hanno invece scelto di trascorrere la meritata pausa dopo la salita, sdraiati sulle rive del più grande invaso della Bergamasca.

Il forte temporale nelle ore notturne ha contribuito a rendere più gradevoli le temperature, con il termometro che ai 1.900 metri del rifugio Curò ha segnato una minima di 12 gradi, evidentemente non abbastanza bassa per farli desistere da questo loro proposito di un «bagno ad alta quota».


© RIPRODUZIONE RISERVATA