Cazzano Sant’Andrea, abbattuta la casa Strada riaperta - Guarda le foto

Cazzano Sant’Andrea, abbattuta la casa
Strada riaperta - Guarda le foto

È stata riaperta al traffico via Mazzini, a Cazzano Sant’Andrea, dopo che la strada era stata chiusa per una cascina pericolante.

La strada era stata chiusa nel tratto compreso tra il civico 1 e 7. Parte del terzo piano di un vecchio cascinale al civico 2 era crollato a fine maggio, riversandosi lungo la strada comunale antistante. A causare il cedimento l’evidente stato di deterioramento dell’edifico.

Il fatto si è verificato nel tardo pomeriggio di mercoledì 29 maggio quando un cittadino transitando in macchina lungo la strada si è ritrovato davanti al fatto compiuto ed ha subito allertato il Comune. Tempestivo l’arrivo sul posto di sindaco, tecnici comunali ed anche del proprietario dell’immobile, un uomo non residente in paese. «Subito siamo intervenuti – aveva spiegato Sergio Spampatti, da pochi giorni riconfermato primo cittadino del paese della Valgandino – ed abbiamo disposto la chiusura immediata della strada. Fortunatamente in quel momento nessuno transitava lungo la strada, altrimenti si sarebbe potuta sfiorare la tragedia». Ora la casa pericolante è stata abbattuta e la strada riaperta.


© RIPRODUZIONE RISERVATA