Dislessia e disturbi dell’apprendimento Aperto un nuovo centro in Val Seriana

Dislessia e disturbi dell’apprendimento
Aperto un nuovo centro in Val Seriana

È attivo ad Albino (grazie a una specifica delibera di accreditamento dell’Asl di Bergamo), «Senza pensieri famiglia».

Si tratta di un nuovo centro specialistico, autorizzato al rilascio della certificazione dignostica di Dsa, dislessia e altri disturbi specifici dell’apprendimento scolastico. «Senza pensieri» è una cooperativa sociale che lavora a un progetto di ampio respiro, con servizi specifici legati a maternità (corsi preparto, allattamento e massaggio neonatale), assistenza professionale per bambini (progetto tagesmutter) o anziani.

Il nuovo servizio esegue diagnosi e presa in carico di bambini che mostrino in età evolutiva disturbi della lettura, della grafia o del calcolo, difficoltà di attenzione e iperattività o nell’acquisizione di un efficace metodo di studio. L’equipe è formata da due psicologi (Elena Tironi e Simone Algisi), un neuropsichiatra (Marco Pezzani) e una logopedista (Veronica Pesenti). La sede è in via Mazzini 4 ad Albino (telefono 035773222 - www.senzapensierifamiglia.it).


© RIPRODUZIONE RISERVATA