Dopo l’ennesimo rogo le manette Arrestato piromane: è un pensionato
L’incendio al Ponte del Costone (Foto by Foto Fronzi)

Dopo l’ennesimo rogo le manette
Arrestato piromane: è un pensionato

Dopo il rogo del pomeriggio, c’è una buona notizia in Val Seriana. I carabinieri di Clusone e i carabinieri forestali di Gromo e Colzate hanno arrestato un uomo, considerato il presunto autore dell’incendio al Ponte del Costone.

Sarebbe stato individuato nel pomeriggio di giovedì 30 marzo mentre gettava qualcosa dal finestrino dell’automobile. Si tratta di un pensionato di Clusone, di 73 anni e secondo le forze dell’ordine potrebbe essere l’autore di tanti roghi provocati negli ultimi mesi nella zona.

Il pensionato era sospettato da tempo: è stato arrestato per incendio doloso ed è stato portato in carcere per la convalida dell’arresto da parte del gip. Le manette sono scattate per il solo episodio in flagranza, ma i carabinieri ritengono che sia la stessa persona a cui danno la caccia ormai da diversi mesi. Dopo i controlli della giornata e i pedinamenti, l’arresto nel pomeriggio.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 31 marzo

© RIPRODUZIONE RISERVATA