Due pensionati faccia a faccia coi ladri È di nuovo allarme furti in Val Seriana
La frazione di Cirano a Gandino

Due pensionati faccia a faccia coi ladri
È di nuovo allarme furti in Val Seriana

Quando hanno aperto la porta di casa si sono ritrovati due sconosciuti nel soggiorno.

È di nuovo allarme furti in abitazione in Valle Seriana, dove negli ultimi giorni si sono registrati nuovi episodi a Cene, Cazzano Sant’Andrea, Vall’Alta, Albino e Gandino.

In quest’ultimo comune, nelle zone residenziali della frazione di Cirano, si è verificato mercoledì l’episodio più inquietante, che ha visto protagonisti due coniugi, pensionati, residenti in via Ruviali.

«Attorno alle 18 - racconta l’uomo - siamo rientrati a casa. Nell’entrare ho subito percepito che qualcuno tratteneva la porta dall’interno, per evitare che io entrassi, mentre con urla concitate pareva dare ordini di fuga, non in italiano, a uno o più complici».

I ladri (due o forse tre) si sono dati alla fuga precipitosa, attraverso la finestra che avevano forzato per entrare. Dall’appartamento mancano alcuni monili in oro, ma l’impressione è che fossero arrivati da pochissimo.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 10 dicembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA