Furto alla Pigna avvolto nel mistero Spariti soldi ma anche documenti

Furto alla Pigna avvolto nel mistero
Spariti soldi ma anche documenti

Raid di ladri ad Alzano Lombardo nella sede della Pigna ad alto tasso di professionalità.

I ladri sono fuggiti con l’incasso dell’outlet (poche migliaia di euro), ma hanno tralasciato una costosissima macchina fotografica, i computer e altri oggetti di valore. E però, non hanno mancato di portarsi via documentazione riguardante l’azienda e chiavette Usb contenenti carte sulla vicenda giudiziaria di Ubi Banca.

Insomma, ha i contorni del mistero, il furto messo a segno nella notte fra giovedì 14 giugno e venerdì 15 giugno alle Cartiere Pigna di Alzano. Anche perché la sofisticata tecnica adottata stride con il bottino, tutto sommato non proporzionale a un’impresa ad alto tasso di professionalità, e con un’insolita permanenza in ditta che, secondo la prima ricostruzione, sarebbe di circa due ore e mezzo.

Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 16 giugno 2018.

© RIPRODUZIONE RISERVATA