«I have a dream... forza Alzano» In un video social la speranza del paese
Un fotogramma del filmato

«I have a dream... forza Alzano»
In un video social la speranza del paese

Alzano Lombardo, tra i paesi più colpiti dalla prima ondata del coronavirus, non ha perso la speranza e in occasione del Natale ha lanciato un video per parlare di sogni e rinascita.

Sogni, speranza, rinascita. Parole che ad Alzano Lombardo quest’anno hanno un significato particolare: il paese della Val Seriana, infatti, lo scorso marzo è stato uno degli epicentri della prima ondata del coronavirus, ma non si è arreso, ha continuato e continua a sperare. Per Natale il gruppo Facebook «Sei di Alzano Lombardo se...» ha lanciato un video dal titolo «I have a dream» per diffondere un messaggio di speranza. Il video si apre con un bambino che scrive una lettera a Babbo Natale chiedendo di diventare come Cristiano Ronaldo e si domanda: «Chissà gli altri cosa sognavano di diventare?». Quindi entrano in scena alcuni commercianti del paese, che raccontano i loro sogni di quando erano bambini, e il sindaco Camillo Bertocchi che invita a guardare al futuro con fiducia e grinta. Un augurio formulato nel video anche dal parroco don Filippo Tomaselli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA