I ladri di polli? In confronto dei dilettanti «Mi hanno rubato i pesci in giardino»
Il laghetto dal quale sono spariti i pesci

I ladri di polli? In confronto dei dilettanti
«Mi hanno rubato i pesci in giardino»

«A casa mia, durante l’ultima notte dell’anno, è successo un fatto che mi fa pensare: mi hanno rubato il pesci dal laghetto in giardino!!»

Difficile sapere se il «colpo» verrà censito dalle annuali statistiche delle forze dell’ordine. Quello che è certo è che il racconto di un nostro lettore fa sorridere, se non fosse che a tutti gli effetti si tratta comunque di un furto.

Lui attualmente è all’estero, e a casa, a Gazzaniga, è rimasta la moglie che lo ha aggiornato dell’accaduto. «Ovviamente non è il valore dei pesci (1,5 euro x 7) - ci scrive in una email Maurilio - ma è innanzitutto il gesto, e in seconda battuta per l’affetto che avevo per loro, visto che vivevano li da diversi anni».

«Con mia moglie - racconta - ci eravamo sentiti a mezzanotte ore italiana (qui erano già le sette di mattina ) e tutto era tranquillo. Ma nel pomeriggio di ieri primo gennaio mi manda un sms dove mi dice che i pesci non ci sono: le dico di aspettare quando arriva il sole sul laghetto perché a volte si nascondono sotto i sassi, ma quando arriva il sole lei mi dice che si vedono dei segni sul fondo. I ladri devono aver usato un retino ed ecco svelato il perché non ci sono più i pesci».

La notizia è curiosa, ma lascia senza parole. Se siamo arrivati fin qui, cosa potrebbe ancora accadere?


© RIPRODUZIONE RISERVATA