Incanto all’alba: l’eclissi lunare del 16 maggio, ecco le foto

Il fenomeno Visibile anche dalla Bergamasca. Si tratta della prima eclissi totale delle due previste nel 2022: la prossima, l’8 novembre, non sarà visibile dall’Italia.

Incanto all’alba: l’eclissi lunare del 16 maggio, ecco le foto
L’ecliissi vista da Clusone
(Foto di Giuliano Fronzi)

L’eclissi di luna del 16 maggio è stata osservabile solo parzialmente dall’Italia, visto che il culmine era previsto nel momento in cui la Luna stava tramontando, ma chi è stato disposto a rinunciare a qualche ora di sonno è comunque riuscito a vedere parte dello spettacolo. Queste immagini sono state scattate del nostro fotografo Giuliano Fronzi, che ha ripreso il fenomeno da Clusone, prima che la luna tramontasse dietro il Pizzo Formico.

L’eclissi di luna del 16 maggio

Alcune foto scattate da Clusone

Giuliano Fronzi

Si tratta della prima eclissi totale delle due previste nel 2022: la prossima, l’8 novembre, non sarà visibile dall’Italia. L’eclissi avviene quando la Luna raggiunge il punto della sua orbita nel quale si trova perfettamente allineata fra il Sole e la Terra, in modo da nascondersi dalla luce del Sole dentro l’ombra della Terra. Se l’allineamento non è perfetto, l’eclissi è parziale o di penombra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA