Incidente in montagna sul pizzo Coca Escursionista precipita e muore

Incidente in montagna sul pizzo Coca
Escursionista precipita e muore

Una escursionista bergamasco è morto a Valbondione, sul pizzo Coca. L’uomo si trovava con un gruppo di amici quando è caduto ed è morto a causa dei gravi traumi riportati.

Infortunio mortale nel primo pomeriggio di mercoledì 25 ottobre sul Pizzo Coca. È accaduto poco al di sotto della cima, a 3.052 metri di quota. Un uomo residente nella Bergamasca ha perso la vita dopo essere precipitato durante un’escursione lungo la Via Normale.

La vittima era con un gruppo di amici, che hanno dato subito l’allarme. La VI Delegazione Orobica del Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico lombardo è stata attivata in supporto all’eliambulanza, decollata da Caiolo, in provincia di Sondrio.

Sette i tecnici impegnati, sul luogo della tragedia anche l’elicottero che ha ha recuperato il corpo dell’uomo per il trasporto a valle.

Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale dell’Eco di Bergamo del 26 ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA