Marika, venerdì l’ultimo abbraccio
«Il suo sorriso era un inno alla vita»

La salma è giunta nella tarda serata di martedì a Cirano di Gandino. La camera ardente è stata composta nella palestra dell’oratorioin via Sotto gli Orti. Giovedì sera si svolgerà una veglia di preghiera alle 20 e venerdì alle 14.30 si svolgeranno i funerali.

Marika, venerdì l’ultimo abbraccio «Il suo sorriso era un inno alla vita»
Marika Bertocchi

Il suo sorriso mancherà a molti: la morte di Marika Bertocchi, dopo un tragico incidente in moto domenica pomeriggio a Sovere, ha scosso la Val Seriana. La 18enne di Gandino si è spenta lunedì 9 aprile al Papa Giovanni di Bergamo. Donati gli organi. Una ragazza solare, positiva, super sportiva. Appassionata di motociclismo, ma anche di scalate e paracadutismo. Una ragazza ricca di progetti e cose da fare che ora la Val Seriana piange e ricorda.

Marika Bertocchi frequentava la classe 5 A all’istituto Isiss «Valle Seriana» di Gazzaniga, e tra pochi mesi avrebbe sostenuto l’esame di Maturità dell’indirizzo socio-sanitario. Un legame forte quello tra Marika e le compagne.«Marika era veramente un inno alla vita – racconta Alessio Masserini, dirigente scolastico dell’Isiss Valle Seriana -, sempre con il sorriso, anche tra i banchi di scuola».

© RIPRODUZIONE RISERVATA