Migrazioni ed accoglienza
Confronto sui numeri a Clusone

Secondo appuntamento, venerdì 4 dicembre 2015 alle 20.30 per gli incontri organizzati dall’associazione culturale «Il Testimone» di Parre e il «Circolo culturale Baradello».

Migrazioni ed accoglienza Confronto sui numeri a Clusone

I numeri di un fenomeno che tocca l’Europa e la comunità internazionale, ma anche l’opportunità di riflettere sulle politiche di accoglienza nel nostro Paese. Secondo appuntamento, venerdì 4 dicembre 2015 alle 20.30 a Clusone, nell’auditorium delle scuole elementari via Roma, per gli incontri sulle migrazioni organizzati dall’associazione culturale «Il Testimone» di Parre e il «Circolo culturale Baradello». Relatrice della seconda serata sarà la docente Leila Giannetto, ricercatrice alla School of International Studies dell’Università di Trento, specializzata in flussi migratori.

Obiettivo dell’iniziativa offrire alla popolazione gli strumenti utili a valutare temi che restano di stretta e profonda attualità. «L’obiettivo - spiega Giovanni Cominelli, presidente de “Il Testimone” - è informare, per abbattere quel tristemente famoso “indice di ignoranza” che secondo una ricerca Ipsos del 2014 su 14 Paesi ci vede al primo posto, soprattutto per quanto riguarda le informazioni sui flussi migratori».

© RIPRODUZIONE RISERVATA