Nembro, si schianta contro spartitraffico Grave motociclista di 56 anni

Nembro, si schianta contro spartitraffico
Grave motociclista di 56 anni

Sulla provinciale: coinvolta nell’incidente una Yamaha Tracer. Il 56enne alla guida portato a Brescia dall’elisoccorso.

Stava percorrendo la provinciale 35 della Valle Seriana in direzione Clusone quando, all’altezza di Nembro, ha perso il controllo della sua motocicletta, finendo rovinosamente contro una cuspide, nel punto in cui si uniscono due guardrail.

Un brutto incidente mercoledì 24 giugno poco dopo le 18,30 ha avuto per protagonista un motociclista di 59 anni che, uscito di strada, si è ferito gravemente. Secondo una prima ricostruzione sembra che l’uomo, proveniente da Alzano, nell’imboccare la rampa che porta alla sopraelevata proveniente dalla galleria di Montenegrone, abbia perso il controllo della sua Yamaha Tracer e sia andato a schiantarsi contro la protezione in plastica gialla che protegge il vertice di due guardrail, rimbalzando indietro per diversi metri.

Lo schianto è stato molto forte, le condizioni dell’uomo sono subito apparse gravi. Sul posto sono intervenute l’automedica e un’ambulanza da Bergamo, oltre a una seconda ambulanza della Croce Rossa di Alzano, ma alla fine, dopo che il personale sanitario ha cercato di stabilizzare l’uomo, questo è stata caricato sull’elisoccorso che l’ha trasportato in codice rosso al Poliambulanza di Brescia. Sul posto anche i carabinieri per i rilievi e gli operai della Provincia per ripristinare la carreggiata.


© RIPRODUZIONE RISERVATA