Neuroscienze, l’Amaldi fa scuola Due studenti alle finali nazionali
Damiano Carrara e Simona Signori (secondo e terza da sinistra)

Neuroscienze, l’Amaldi fa scuola
Due studenti alle finali nazionali

Si tratta di Damiano Carrara e di Simona Signori: ora sono attesi a Catania con i migliori colleghi del Paese.

La neuroscienza è di casa al liceo Amaldi di Alzano: per i suoi studenti le discipline biologiche, che studiano la struttura e il funzionamento del sistema nervoso, non hanno segreti. Dei tre nuovi campioni regionali alle Olimpiadi delle Neuroscienze infatti, due studiano proprio al Liceo di Alzano Lombardo. Si tratta di Damiano Carrara e di Simona Signori, che rispettivamente frequentano la terza e la quarta del Liceo scientifico opzione Scienze applicate.

Alle fasi regionali del campionato (che si sono svolte sabato 18 alla facoltà di Medicina dell’Università di Brescia) hanno partecipato dieci studenti dell’Istituto. Ad aspettarli c’erano maxi cruciverba, domande a scelta multipla e quiz. Ora gli studenti sono attesi dalle fasi nazionali che si svolgeranno a Catania, all’Istituto di Scienze neurologiche del Cnr, il prossimo 6 maggio.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo del 21 marzo

© RIPRODUZIONE RISERVATA