«Ciao Luigi, per sempre uno di noi» Volano 500 palloncini bianchi - Video
Gli studenti dell’Isiss Valle Seriana a scuola a Gazzaniga (Foto by Fronzi)

«Ciao Luigi, per sempre uno di noi»
Volano 500 palloncini bianchi - Video

Gli studenti dell’Isiss Valle Seriana alla stazione di Gazzaniga, sul luogo dell’incidente che ha stroncato la vita di Luigi Zanoletti, 14 anni. Poi a scuola il lancio dei palloncini.

Un fiore sul luogo della tragedia: i rappresentanti di classe dell’Isiss Valle Seriana stamattina prima delle lezioni hanno deposto mazzi di fiori alla stazione di Gazzaniga nel luogo dove ha perso la vita Luigi Zanoletti. Una vita spezzata a 14 anni per uno schianto tra due bus mentre stava rientrando a casa dopo la scuola. C’erano 150 ragazzi sul luogo della tragedia e tutta la classe di Luigi, la prima LC. Un preghiera silenziosa e personale e poi l’ingresso in classe.

Gli studenti alla stazione di Gazzaniga

Gli studenti alla stazione di Gazzaniga
(Foto by Fronzi)

«Sarai sempre uno di noi» si legge in uno dei tanti messaggi e lettere deposti dai ragazzi e poi: «Purtroppo il destino è un mare senza parole che con improvvisa furia ci sommerge e ci annulla». I suoi compagni di classe hanno deposto un mazzo di fiori accompagnato da un biglietto: «All’angelo che guarderà i suoi compagni dal Paradiso».

Alle 12 invece all’esterno dell’Isiss Valle Seriana sono stati lanciati in aria più di 500 palloncini bianchi in ricordo di Luigi ed è stato piantato un ulivo nel giardino da uno degli student i. Erano presenti anche il preside dell’Isiss Alessio Masserini e il sindaco Mattia Merelli: «I palloncini - ha spiegato il preside - sono il simbolo di leggerezza e spontaneità: il ricordo di Luigi resterà sempre vivo nella nostra scuola». Attesi per le 15 i funerali ad Ardesio: proclamato il lutto cittadino. Nel paese negozi e uffici pubblici chiusi, le bandiere a mezz’asta.


(Foto by Fronzi)


© RIPRODUZIONE RISERVATA