Premolo, malore di notte in alpeggio  Muore 46enne di Gorno

Premolo, malore di notte in alpeggio
Muore 46enne di Gorno

Un uomo di 46 anni è morto, in alpeggio, a causa di un malore che non gli ha dato scampo.

Si tratta di Massimo Abbadini, originario di Gorno. L’uomo ha avuto un problema cardiaco nella serata di lunedì e immediato è stato l’allarme partito poco prima della mezzanotte di lunedì 29 luglio, dall’alpeggio, a Belloro di Premolo, dove l’uomo si trovava da inizio stagione.

Sul posto sono arrivati i medici e i vigili del fuoco di Clusone e Gazzaniga, oltre al Soccorso alpino. I medici hanno tentato di rianimarlo per circa 45 minuti, ma l’uomo non si è ripreso ed è deceduto. Abbadini aveva segnalato nelle scorse settimane il bisogno di acqua per il bestiame: aveva allertato la Protezione civile aveva richiesto l’intervento per salvare oltre un centinaio di animali. L’uomo lascia la compagna e un figlio.La salma è stata trasferita nella casa paterna a Gorno, i funerali sono stati fissati a giovedì alle 15.


© RIPRODUZIONE RISERVATA