Recuperato con un elicottero l’aliante finito tra gli alberi durante un atterraggio d’emergenza in Val Gandino
Il recupero dell’aliante

Recuperato con un elicottero l’aliante finito tra gli alberi durante un atterraggio d’emergenza in Val Gandino

Il piccolo velivolo, del peso di circa 400 chili, è stato recuperato nella mattinata giovedì 8 aprile. L’episodio risale a venerdì scorso, illeso il pilota.

Nella mattinata di giovedì 8 aprile un elicottero ha recuperato l’aliante che la scorsa settimana, durante un atterraggio di emergenza, era finito in una zona impervia della Val Gandino. L’elicottero ha sollevato il piccolo velivolo, che pesa circa 400 chili, e lo ha trasportato valle, per caricarlo su un mezzo speciale che l’ha trasportato a Varese. Il fatto risale a venerdì 2 aprile: l’aliante ha effettuato un atterraggio di emergenza e si è incastrato tra alcune piante in località Campo d’Avene, sulle alture di Gandino, tra il Monte Farno e Valpiana. Alla guida c’era un pilota professionista di Varese, iscritto all’Aereo Club «Adele Orsi» di Calcinate del Pesce, frazione lacustre di Varese, fortunatamente rimasto illeso. L’uomo , uscito dal velivolo, si è recato a valle per avvisare di quanto successo.

Il recupero

Il recupero


© RIPRODUZIONE RISERVATA