Rivoluzione parcheggi a Clusone Costano meno e i primi 15’ sono gratis
Parcheggi a Clusone (Foto by Foto Fronzi)

Rivoluzione parcheggi a Clusone
Costano meno e i primi 15’ sono gratis

Arriva dicembre e con l’ultimo mese dell’anno arrivano anche diverse novità a Clusone, tutte in tema parcheggi. L’amministrazione comunale ha deciso una riorganizzazione dei parcheggi con le strisce blu su tutto il territorio baradello, una riorganizzazione che sa un po’ di regalo natalizio per tutti.

«Dopo la scadenza della convenzione con la ditta che gestiva i parcheggi a pagamento - spiega il consigliere Omar Savoldelli -, l’amministrazione ha avuto modo, gestendoli direttamente, di capire quanto e come questi parcheggi venivano utilizzati dai cittadini. Abbiamo pensato quindi di riorganizzarli e renderli più convenienti per agevolare un po’ tutti: centro storico, commercianti, cittadini e turisti. In tempi di ristrettezze economiche anche per le amministrazioni abbiamo scelto di andare incontro alla gente, rinunciando a qualche entrata in più».

Da questa mattina quindi sono stati unificati tutti gli orari delle zone di sosta soggette a parcometro. «Ogni giorno dalle 9,30 alle 12,30 - continua il consigliere - e dalle 14,30 alle 19,30 per via Mazzini, via San Carlo Borromeo, piazza Marinoni, piazza della Rocca, via Fogaccia, largo Attilio Nani, piazza Sant’Andrea e via Verdi. Dal lunedì al sabato, negli stessi orari, in via Brasi e in via Papa Giovanni XXIII. Per queste ultime due zone la domenica e i giorni festivi non ci sarà l’obbligo del pagamento per la sosta, ma, per tutte le categorie di veicoli, la sosta verrà regolamentata dal disco orario per un tempo massimo di 90 minuti».

Il prezzo della sosta oraria scende da poco più di un euro a 80 centesimi e i primi 15’ saranno completamente gratuiti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA