Scomparso 64enne di Martinengo Ancora ricerche in Val Vertova

Scomparso 64enne di Martinengo
Ancora ricerche in Val Vertova

Da martedì mattina non si hanno più notizie di un sessantenne di Martinengo uscito per una passeggiata in Val Vertova.

Le ricerche sono cominciate durante la giornata di martedì 27 settembre quando i familiari, non vedendolo rientrare a casa, hanno allertato i vigili del fuoco e il soccorso alpino. Pare che l’uomo fosse un appassionato della montagna e che spesso uscisse da solo o anche in compagnia per fare delle passeggiate sui sentieri dell’Alben.

Sul posto le ricerche sono andata avanti fino alle 4 del mattino e nella tarda serata è stata trovata all’inizio di uno dei sentieri l’auto, regolarmente chiusa e parcheggiata. Alle 7.30 di mercoledì 28 settembre le ricerche dei vigili del fuoco di Bergamo sono riprese, insieme al Soccorso Alpino, le unità cinofile dei vigili del fuoco e intorno alle 10 si è alzato in volo anche l’elicottero.

Secondo le prime informazioni raccolte, pare che lo scomparso non sia una persona con particolari problemi. Piuttosto il timore è che possa essere stato colpito da un improvviso malore mentre si trovava da solo su uno dei sentieri. Le ricerche proseguiranno per tutta la giornata in Val Seriana.


© RIPRODUZIONE RISERVATA