Semidistrugge l’auto e rifiuta le cure Incidente a Casnigo e traffico in tilt
La Volkswagen Golf con il frontale praticamente distrutto (Foto by Fronzi)

Semidistrugge l’auto e rifiuta le cure
Incidente a Casnigo e traffico in tilt

Ha fatto tutto da solo, ha semidistrutto la sua Volkswagen Golf e non ha voluto ricorrere alle cure dello staff medico del 118.

È successo poco dopo le 15 di venerdì 22 luglio sulla strada provinciale 35 della Valle Seriana praticamente all’altezza del ponte del Costone a Casnigo, dove in una curva un 60enne ha perso per cause imprecisate il controllo della sua Golf, diretta verso l’alta valle. L’auto è finita in un’aiuola a destra della strada, contro un muretto e ha concluso la sua corsa dopo aver divelto circa due metri di guardrail e abbattuto un segnale stradale.

Il recupero dell’auto al ponte del Costone

Il recupero dell’auto al ponte del Costone
(Foto by Giuliano Fronzi)

Il segnale stradale abbattuto

Il segnale stradale abbattuto
(Foto by Giuliano Fronzi)

Sono intervenuti i vigili del fuoco e l’ambulanza della Croce Rossa di Colzate, ma l’uomo ha rifiutato le cure. La strada è rimasta chiusa circa mezz’ora per i rilievi e per spostare l’auto dalla sede stradale creando inevitabili problemi alla circolazione.

La coda a causa dell’incidente

La coda a causa dell’incidente
(Foto by Giuliano Fronzi)


© RIPRODUZIONE RISERVATA