Si sente male a Cazzano Sant’Andrea Ambulanza bloccata, interviene l’elicottero

Si sente male a Cazzano Sant’Andrea
Ambulanza bloccata, interviene l’elicottero

Un malore si è verificato a Cazzano Sant’Andrea, in una zona residenziale ma non raggiungibile da mezzi troppo alti. È successo nella mattinata di giovedì 8 novembre.

Intervento del 118 giovedì 8 novembre alle 6,30 a Cazzano Sant’Andrea, per soccorrere un cinquantaquattrenne del posto colpito da una crisi causata da insufficienza epatica. Sul posto il 118 ha inviato l’ambulanza infermierizzata della Croce Verde di Colzate partita dall’ospedale di Gazzaniga che, però, non è riuscita a raggiungere il luogo indicato perché la località dove risiede l’uomo colpito da malore, pur trovandosi in una zona residenziale, non è di facile accesso per i mezzi più alti di 2.70.

È intervenuto allora l’elicottero giunto da Bergamo che col verricello ha calato il medico, il quale ha prestato i primi soccorsi al paziente. Recuperato poi a bordo, il 54enne è stato trasportato in codice rosso al Papa Giovanni XXIII di Bergamo dove si trova in prognosi riservata. Per i residenti, una decina di famiglie della zona, desta preoccupazione l’impossibilità per i soccorsi di raggiungere le abitazioni e hanno già chiesto un intervento delle amministrazioni comunali coinvolte.


© RIPRODUZIONE RISERVATA