Volontario e ciclista, lutto ad Albino Fatale la caduta in bici per Fiorenzo
Fiorenzo Palazzi

Volontario e ciclista, lutto ad Albino
Fatale la caduta in bici per Fiorenzo

Era caduto in bici giovedì scorso a Pedrengo e aveva battuto la testa contro un paletto. Le sue condizioni erano apparse subito molto gravi. Non ce l’ha fatta il 75enne di Albino.

Stava pedalando in compagnia di alcuni amici, quando all’improvviso si è schiantato rovinosamente contro una catena retta da due paletti lungo il marciapiede. Fiorenzo Palazzi, settantacinquenne di Albino, dopo la corsa in ospedale è stato ricoverato in condizioni critiche nel reparto di Terapia Intensiva del Papa Giovanni XXIII di Bergamo. L’episodio si è verificato una manciata di minuti dopo le 9 di giovedì 11 ottobre lungo via Piave, esattamente all’altezza del cimitero di Pedrengo. In serata di sabato 13 ottobre purtroppo la terribile notizia: Fiorenzo Palazzi non ce l’ha fatta.

Fiorenzo era un amante delle due ruote e delle uscite in compagnia di amici. Oltre che cicloamatore esperto, l’anziano era conosciuto ad Albino anche per via del suo impegno nel mondo del volontariato. Da anni infatti, prestava servizio come volontario alla Casa Albergo della Fondazione Honegger RSA Onlus.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 14 ottobre 2018.

© RIPRODUZIONE RISERVATA