C’è Pomaria a Casez
La festa delle mele Dop

Pomaria - la festa dedicata alle mele D.O.P della Val di Non e alle sue eccellenze gastronomiche - spegne 10 candeline a Casez.

C’è Pomaria a Casez La festa delle mele Dop

Come da tradizione, a Casez saranno presenti tutte le varietà di mele del consorzio Melinda, ma anche quelle antiche e rare esposte in una mostra pomologica tra le più ricche d’Italia. Protagonitsta sarà il teatro con le «messe in scena di gusto» della famosa compagnia teatrale Koinè. Grazie alla creatività degli attori alcune degustazioni diventeranno, infatti, momenti di racconto divertenti, spettacolari, interessanti.

Gli organizzatori e i contadini della Val di Non faranno vivere ai turisti un’esperienza unica. I maestri raccoglitori saranno al loro fianco con cassette, scale, racconti di vita e insegneranno agli allievi come si fa a raccogliere una mela nel modo migliore per farla durare nel tempo. Previsti momenti di teatro-degustazione, laboratori dove si lavora in gruppo per preparare dolci e marmellate, degustazioni Slow Food, concorsi d’arte e sfide per le mele più belle e più grandi. Un capitolo speciale è quello riservato ai bambini che potranno sperimentare la cottura di dolci e confetture in numerosi laboratori artigianali creati appositamente per loro grazie alla collaborazione delle Fattorie Didattiche del Trentino e in divertenti momenti di incontro con poni e animali da cortile.

Una grande attrattiva di Pomaria sono sempre le differenti isole espositive dell’evento. Naturalmente, sono tutte locali per far provare ai visitatori solo le eccellenze di prossimità. Si può trovare la profumatissima mortandela, “presidio” Slow Food che con la sua miscela di spezie è diventato uno dei salumi più famosi e apprezzati del Trentino, ma anche numerosi prodotti caserari artigianali a latte crudo come il Casolet o quelli del caseificio di Pejo, l’unico a essere ancora turnario in Trentino. Non mancano, inoltre, piccole produzioni spumantistiche di Trento D.O.C., distillati, mieli artigianali, dolci e pasticceria secca e altre leccornie di piccoli artigiani. Chi desidera vivere il week end di Pomaria, godendo dell’ospitalità locale può approfittare dei pacchetti offerti dagli agriturismi e dagli hotel che aderiscono all’iniziativa. Per due pernottamenti, la tariffa parte da Euro 159,00 a persona in camera doppia con trattamento di pernottamento e prima colazione.

Info www.guidavacanze.it - www.pomaria.it - www.visitvaldinon.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA