S. Moritz, cucina gourmet sulle piste Aperto il White Marmot

S. Moritz, cucina gourmet sulle piste
Aperto il White Marmot

E’ stato appena inaugurato e promette di diventare un vero punto di riferimento per gli appassionati dello sci e della buona cucina nel comprensorio di Corviglia,a Sankt Moritz, la perla dell’Engadina.

Parliamo del White Marmot Restaurant & Bar, inaugurato il 16 dicembre. Raccoglie l’esperienza dell’ez “La Marmite”, dello chef Reto Mathis, già simbolo di lusso e gourmet, proponendo un locale tutto rinnovato in uno stile retro, come omaggio ai fiorenti anni ’60- ’70.

Look rinnovato, gusto retro

Gli interni sono stati disegnat dall’Atelier Zurich con molto gusto, accostando diversi colori (verde bottiglia nei punti luce, e rosa barbie nelle zone di penombra), e accessori, come le poltrone in pelliccia di pecora, separando gli ambienti destinati a usi diversi: lounge, bar e ristorante. Alle pareti quadri e motivi di richiamo alla tradizione sciistica e sportiva di Corviglia, ma il vero spettacolo sono le grandi vetrate che affacciano sulle piste e le cime innevate. Look rinnovato, ma tradizione gastronomica confermata, di altissimo livello. Il menu prevede piatti tradizionali della cucina engadinese e internazionali, rivisitati con le nuove tecniche della cucina moderna, inclusi tre piatti vegani.

170 posti a sedere
Il White Marmot offre posti a sedere per 170 persone circa e può essere prenotato da metà dicembre 2017 anche in esclusiva e su richiesta per eventi serali. Da segnale che, fino al 7 gennaio al White Marmot ospita il pop-up restaurant Matsuhisa, con i più famosi piatti dello chef giapponese e pluripremiato Nobu.

© RIPRODUZIONE RISERVATA