Mercoledì 11 Novembre 2009

Vendeva kit di pronto soccorso
Truffatore arrestato e scarcerato

Offriva kit di pronto soccorso con offerta libera nei pressi delle Cliniche Humanitas spacciandosi per un volontario della Croce Rossa, ma è stato scoperto e arrestato per truffa aggravata. Il pm l'ha convalidato l'arresto, ma ha scarcerato il truffatore non valutando grave il fatto. L'uomo, un cinquantaduenne originario di Bari e residente a Milano, già noto per precedenti reati dello stesso filone, si era piazzato in via Gavazzeni con una pettorina gialla e kit di pronto soccorso. Due donne hanno comprato due kit pagandoli dieci euro l'uno, ma poi si sono insospettive e si sono informate alle Cliniche Humanitas: quell'uomo a loro non era noto. Così è stato chiamato il 112, i carabinieri sono intervenuti e hanno fermato il truffatore che aveva con sé 14 kit e 300 euro in contanti. 

m.sanfilippo

© riproduzione riservata