Da domenica pioggia e forte vento
Possibile neve verso i 1.200 metri

Da domenica pioggia e forte vento Possibile neve verso i 1.200 metri

Dalle prime ore di domenica 29 novembre, precipitazioni sparse a partire dai settori alpini e prealpini, in estensione nel corso della giornata a tutta la Regione. Lo ha comunicato la Sala operativa della Protezione civile della Regione Lombardia la cui attività è coordinata dall'assessore Stefano Maullu.

Le precipitazioni, secondo il report informativo, si intensificheranno tra la tarda serata di domenica e la mattina di lunedì 30 novembre. Il limite neve previsto per domenica sarà inizialmente attorno ai 1.200; in rialzo in serata. Sono attesi 20-30 centimetri di neve alle quote comprese tra 1.200 e 1.500 metri, con accumuli più elevati sui settori retici centrali e sull'Adamello. A tutte le quote, inoltre, si avrà un'intensificazione dei venti da sud.

Il report della Sala operativa ricorda che è necessario prestare particolare attenzione al riattivarsi dei fenomeni franosi e alle possibili esondazioni dei corsi d'acqua nelle zone urbanizzate e suggerisce di predisporre un'attenta sorveglianza del traffico da parte della Polizia stradale e di tutte le forze operanti sul territorio alle quote dove sono previste le precipitazioni nevose.

Analoga sensibilizzazione viene fatta nei confronti degli enti gestori delle strade (Anas, Province e Comuni) affinché dispongano nei punti più opportuni tutti i mezzi di rimozione della neve e gli spargisale. Opportune misure di prevenzione dovranno essere adottate anche per impalcature, carichi sospesi, linee telefoniche ed elettriche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Documenti allegati
Le previsioni del tempo per il weekend
Eco di Bergamo A Foppolo è arrivata la neve Precipitazioni in aumento