Martedì 15 Dicembre 2009

Imprese informatiche
Bergamo terza in regione

Oltre 18 mila imprese, in crescita del 6,6% in cinque anni, un interscambio con l’estero che supera i 4,4 miliardi di euro e rappresenta da solo il 63% del totale italiano: sono questi alcuni numeri dell’informatica lombarda. Il settore che conta il maggior numero di attività è quello dell’elaborazione e registrazione elettronica di dati (oltre 7 mila), segue a ruota quello della realizzazione e consulenza nel software (6.833).

Tra le province per numero di imprese prima, in Lombardia e in Italia, Milano, con circa 9 mila attività nel 2009, seguita da Brescia (2.000) e Bergamo (1.517). Al quarto posto la nuova provincia di Monza e Brianza (1.469). Emerge da un’elaborazione della Camera di commercio di Milano su dati registro imprese al II trimestre 2009, 2008, 2004 e Istat a giugno 2009.

Guarda tutti i dati nei link

k.manenti

© riproduzione riservata