Lunedì 28 Dicembre 2009

Via S. Giovanni Bosco: rapina
e prende a calci un'edicolante

Ha aggredito con un calcio una edicolante, poi l'ha rapinata dell'incasso. E' successo attorno alle 17,30 all'edicola di via San Giovanni Bosco a Bergamo. Un bandito solitario, con in testa un berretto e il volto semicoperto, è entrato nel locale e senza dire una parola ha aggirato il balcone, quindi ha preso a calci l'edicolante - una 50enne di Seriate - che è caduta a terra. In pochi istanti le ha gettato in faccia un giornale affinchè non vedesse e quindi ha preso i soldi dalla cassa: in tutto alcune decine di euro. Poi la fuga, probabilmente con un complice che lo attendeva fuori.

Ripresasi dallo choc, la donna ha avvertito i suoi familiari e sul posto sono giunti subito una Volante della Questura, gli agenti della Scientifica e una pattuglia degli alpini. L'aggredita è stata poi trasportata con un'ambulanza del 118 al pronto soccorso delle Cliniche Humanitas Gavazzeni per le cure del caso.

e.roncalli

© riproduzione riservata