Venerdì 01 Gennaio 2010

Riaperta la strada rivierasca
tra Castro e Riva di Solto

È stata riaperta, per l'inizio del nuovo anno, la strada provinciale 469 che ora è di nuovo interamente percorribile da Lovere a Sarnico: il tratto che era stato chiuso alla mattina di Natale tra Castro e Riva di Solto è stato riaperto nella tarda serata di mercoledì 30 dicembre. La Provincia di Bergamo, l'ente che gestisce la strada rivierasca «Sebina occidentale», aveva deciso di chiuderla al traffico perché attorno alle 8 del 25 dicembre, appena fuori l'abitato di Castro in direzione Sarnico, erano caduti a terra dei massi pesanti fino a un quintale da uno spuntone di roccia che sovrasta la strada da un'altezza di quasi sei metri.  Dopo le festività natalizie, la Provincia di Bergamo, in accordo con il comune di Castro, ha fatto intervenire alcuni rocciatori per effettuare un primo intervento di bonifica e di messa in sicurezza del versante roccioso. In previsione c'è però un intervento più profondo per risolvere definitivamente il problema.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata