Giovedì 14 Gennaio 2010

Il professionista della salute
una guida in 200 mila copie

Un vero e proprio bigino della salute. È la rivista tascabile che 200 mila famiglie bergamasche - 35 mila a Bergamo - riceveranno a casa a partire da lunedì prossimo. «Il professionista della salute» contiene le informazioni utili per conoscere i medici specialisti, le strutture e gli operatori sanitari.

Alla presentazione della guida, nata da un'idea di Daniele Gerardi, è stato spiegato che verrà inviata a tutti i residenti della zona da Caravaggio a San Pellegrino, agli abitanti dell'Isola, fino a Cene in Val Seriana e fino a Credaro nella zona verso il lago, oltre ovviamente che a Bergamo.

«Il professionista della salute» ha avuto l'adesione, tra l'altro, degli Ospedali Riuniti, dell'Ordine dei medici di Bergamo, dell'Associazione dentisti italiani, dei medici di medicina legale e delle assicurazioni, sponsor la Deutsche Bank. Per l'occasione è stata organizzata anche una serata evento con musica gospel sabato 16 gennaio all'auditorium di piazza della Libertà a Bergamo.

La guida presenta un elenco dettagliato delle specializzaioni di ogni medico che ha aderito. Tre le sezioni: la medicina convenzionale, le altre terapie sanitarie come l'omeopatia, i servizi sanitari come le farmacie e l'assistenza domiciliare.

Quella ora in distribuzione è la prima edizione, ed è previsto un aggiornamento annuale. Presto arriverà anche un sito per rendere la guida consultabile online.

r.clemente

© riproduzione riservata