Sabato 16 Gennaio 2010

Immigrazione in continua crescita
Serve una maggior preparazione

Una situazione in continuo mutamento, quella dell’immigrazione nella Bergamasca, di fronte alla quale non sempre le amministrazioni locali, e più in generale le comunità locali, appaiono attrezzate per fronteggiare o evitare le criticità. Un cambiamento che è sfida anche per la Chiesa di oggi, chiamata sempre di più a un’opera di discernimento che riesca a coniugare i valori dell’accoglienza con quelli che definiscono l’appartenenza alla comunità dei cristiani.

Su questi due temi si è tenuto il forum nella redazione de L’Eco di Bergamo con Eugenio Torrese, direttore dell’Agenzia per l’Integrazione di Bergamo, e don Massimo Rizzi, direttore del Segretariato migranti della diocesi.
Leggi il forum scaricando le pagine in formato pdf
Prima pagina
Seconda pagina

k.manenti

© riproduzione riservata