Martedì 19 Gennaio 2010

Brembate, la banda del buco
scappa e abbandona il carico

La banda del buco costretta ad abbandonare carico e furgone: è successo la notte tra lunedì e martedì 19 gennaio a Brembate, in via Grignano. I ladri sono entrati in azione alle 2.30 con un furgone Ford Transit (risultato rubato). Prima si sono diretti al capannone della ditta Arteflor che vende fiori secchi e finti: hanno forzato una porta, aperto un portone e sono entrati in retromarcia con il furgone.

Il loro obiettivo era il capannone confinante, quello della Barcella Elettroforniture: hanno fatto un buco nel muro e sono entrati nel magazzino, cominciando a caricare cavi elettrici e materiale elettrotecnico. Una pattuglia della Polnotte di Treviglio ha visto la catena del cancello tranciata, una porta divelta e appoggiata al muro. La guardia ha chiamato rinforzi e avvisato il 112.

I ladri, non appena hanno visto le forze dell'ordine, sono scappati a gambe levate abbandonando il furgone mezzo pieno. Hanno scardinato la grata di una finestra della ditta Barcella e sono fuggiti a piedi, facendo perdere le proprie tracce. I carabinieri hanno recuperato furgone e refurtiva. Sono in corso i rilievi per trovare eventuali tracce lasciate sul veicolo dai malviventi.

k.manenti

© riproduzione riservata