Lunedì 25 Gennaio 2010

Iniziativa Caritas: lunedì
raccolti ben 34.201 euro

Altri 34.201 euro sono stati raccolti lunedì dagli sportelli amministrativi della Caritas diocesana per la popolazione terremotata di Haiti. Di questi, circa 12 mila e 700 sono arrivati da sei parrocchie (Celadina, Ambria-Stabello, Berzo San Fermo, Santa Maria in Dalmine, Fonteno, Osio Sopra) che hanno aderito alla raccolta straordinaria, indetta dalla Chiesa italiana per domenica, per sostenere gli aiuti e i progetti, sia relativi all'emergenza, sia alla ricostruzione, di Caritas italiana.

La cifra, tuttavia, è sicuramente più alta perché molte parrocchie hanno deciso di devolvere i fondi raccolti tramite le banche o la posta. Anche nei prossimi giorni (lunedì-venerdì, dalle 9 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18) si può donare recandosi agli uffici amministrativi Caritas di via Conventino 8, in città, oppure versare il proprio contributo con bonifico bancario o bollettino postale, indicando la causale «Emergenza terremoto Haiti».

Bonifico bancario intestato a Caritas diocesana bergamasca via Conventino 8, 24125 Bergamo sul Credito Bergamasco, filiale di Bergamo Malpensata, codice IBAN IT40 O 03336 11105 000000006330. Conto corrente postale: numero 11662244 intestato a Caritas diocesana bergamasca, via Conventino 8, 24125 Bergamo. Per avere la detraibilità fiscale si può fare un bonifico a favore dell'associazione Diakonia Onlus, via Conventino 8, 24125, Bergamo, presso Ubi-Banca Popolare di Bergamo, sede di piazza Vittorio Veneto, Bergamo. Codice IBAN: IT 81V 05428 11101 000000099169.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata