Giovedì 28 Gennaio 2010

Università, per l'Anno accademico
diretta tv dal Teatro Donizetti

Per la prima volta dalla sua nascita l’Università degli Studi di Bergamo celebra l’inaugurazione dell’anno accademico al Teatro Donizetti, principale luogo di cultura, arte e spettacolo della Città. La cerimonia - trasmessa in diretta tv da Bergamo Tv - si terrà il 1° febbraio con inizio alle ore 16.30. Dopo l’accoglienza degli invitati, alle ore 17, si terrà un preludio musicale dell’Orchestra del Bergamo Musica Festival Gaetano Donizetti, diretta da Ruggero Barbieri, che eseguirà “Le Nozze di Figaro” di Wolfgang Amadeus Mozart, “Il barbiere di Siviglia” di Gioachino Rossini e “Roberto Devereux” di Gaetano Donizetti.

Seguirà un’incursione nel mondo della Commedia dell’Arte con l’attore Enrico Bonavera. La cerimonia proseguirà con gli interventi delle autorità, dei rappresentanti di studenti e personale tecnico amministrativo e con la relazione del magnifico rettore Stefano Paleari per poi terminare con un finale musicale sulle note di “Coriolano, ouverture” e “Egmont, Ouverture” di Ludwig van Beethoven.

Saranno molti i rettori universitari provenienti dagli atenei di tutta Italia che si daranno appuntamento a Bergamo per l’inaugurazione dell’anno accademico dell’Università orobica. Molti i motivi d’interesse, oltre all’inusuale partecipazione così ampia da parte di rettori universitari da ogni angolo del Paese. Infatti il nuovo Rettore Stefano Paleari è in questo ruolo il più giovane d’Italia: quello che andrà ad inaugurare è il suo primo anno accademico alla guida dell’Università di Bergamo.

Inoltre, l’inaugurazione avrà luogo presso il Teatro Donizetti, principale luogo di cultura, arte e spettacolo della città: una location originale e non convenzionale per un evento di questo tipo. Infine, e questo è certamente conferma della grande attenzione che l’ateneo bergamasco pone sempre più verso l’Innovazione, la cerimonia sarà preceduta da una visita ai laboratori e luoghi della Ricerca&Sviluppo di Kilometro Rosso, uno dei più importanti Parchi Scientifici d’Italia.

L’Università di Bergamo è da tempo partner fondamentale e strategico del Parco Scientifico bergamasco, collaborando attivamente su numerosi progetti col coinvolgimento anche di imprese e istituzioni territoriali. Recentemente questo rapporto si è intensificato con l’insediamento ed inaugurazione in Kilometro Rosso di una nuova struttura specificamente dedicata ad attività sia di laboratorio (Meccatronica e Biotecnologie) sia di alta formazione (School of Management), in collaborazione con facoltà e docenti di altri atenei. Una sfida originale verso la modernizzazione della didattica e della ricerca accademica, con una proiezione internazionale e interdisciplinare d’assoluta avanguardia.

k.manenti

© riproduzione riservata