Giovedì 04 Febbraio 2010

Zingonia, controlli in due bar
Quattro arresti e sei espulsi

Due bar gestiti da pakistani sono stati controllati questa notte a Zingonia dagli agenti del Reparto prevenzione crimine e della squadra Mobile della questura. I locali sono spesso frequentati da immigrati clandestini e i poliziotti, dalle 20 di mercoledì all'1 di oggi, hanno fermato tutti i clienti, controllandone i documenti.

Dieci i marocchini portati in questura, tutti tra i 18 e i 41 anni. Uno è stato arrestato per un ordine di carcerazione (deve scontare pochi mesi per resistenza e lesioni), altri tre sono finiti in manette per la Bossi-Fini mentre 6 clandestini sono stati accompagnati nei centri di identificazione ed espulsione. Nessun provvedimento è stato preso nei confronti dei titolari dei bar. 

k.manenti

© riproduzione riservata