Venerdì 05 Febbraio 2010

Biblioteche e archivi storici
Per Bergamo 580 mila euro

Ammonta a 2 milioni e 250.000 euro lo stanziamento annuale approvato dalla Giunta regionale, su proposta dell'assessore alle Culture, Identità ed Autonomie, Massimo Zanello, a favore di biblioteche e archivi storici di enti locali o di interesse locale, inserito nel Programma regionale triennale 2010-2012.

I fondi vengono assegnati per potenziare, riqualificare ed incrementare i servizi bibliotecari e archivistici della regione. In particolare, quest'anno i contributi erogati saranno così ripartiti:
- 450.000 euro assegnati a biblioteche di interesse locale e archivi storici di pertinenza degli enti locali;
- 150.000 euro a favore di spese per conoscenza, rilevazione, tutela e valorizzazione del patrimonio librario e documentario delle biblioteche, per catalogazione e informazione bibliografica, rilevazione dei dati attinenti all'organizzazione bibliotecaria, funzionamento della biblioteca regionale e formazione del personale delle biblioteche, degli archivi storici e per spese urgenti.

Entrambi i finanziamenti saranno erogati tramite interventi diretti come bandi regionali, convenzioni e protocolli di intesa. I contributi assegnati alle Province per il funzionamento e lo sviluppo delle biblioteche e dei sistemi bibliotecari degli enti locali nonché per l'esercizio della delega ammontano invece a 1.650.000 euro.

Nel complessivo triennio 2010-2012, i finanziamenti erogati alle Province saranno 4.950.000 così ripartiti:

- BERGAMO 584.928
- BRESCIA 618.457
- COMO 313.148
- CREMONA 313.914
- LECCO 249.666
- LODI 217.548
- MANTOVA 306.682
- MILANO 1.150.898
- MONZA 368.398
- PAVIA 220.701
- SONDRIO 202.112
- VARESE 403.548.

"Regione Lombardia - ha ricordato l'assessore Zanello - dimostra anche in campo culturale di saper ascoltare il territorio; nonostante la crisi economica siamo riusciti a stanziare gli stessi fondi rispetto allo scorso triennio 2007-2009 senza quindi effettuare tagli alla cultura".

a.ceresoli

© riproduzione riservata