Sabato 13 Febbraio 2010

Costa di Mezzate, incendio tetto
Inagibili due appartamenti

Un grosso incendio è scoppiato sabato alle 13 sul tetto di un'abitazione a Costa di Mezzate, in via Don Sturzo, in un complesso con 7 appartamenti in villetta, formato dal piano terra e primo piano. A lanciare l'allarme è stata una famiglia che abita al piano terra e ha visto il fumo levarsi dall'ultimo piano. Immediato l'arrivo dei vigili del fuoco con due squadre da Bergamo e due da Romano di Lombardia.

Le fiamme, sviluppatesi a causa del malfunzionamento della canna fumaria, hanno bruciato 150 metri quadrati di tetto su un totale di 250. Due appartamenti, che in questo periodo non sono abitati, sono stati dichiarati inagibili. L'intervento dei vigili del fuoco è terminato verso le 14.30. Sul posto anche i carabinieri di Bergamo.

k.manenti

© riproduzione riservata