Domenica 28 Febbraio 2010

Branzi, furto in una cava
Bottino da 40 mila euro

Furto a Branzi all'interno del Consorzio cavatori di ardesia. Nella notte tra venerdì e sabato scorsi i ladri sono entrati nella cava e hanno rubato l'impianto idraulico e il computer di bordo di un escavatore. Un bottino ingente, si parla di circa 40 mila euro, commesso probabilmente da ladri esperti.

La cava è chiusa in questo periodo e ad accorgersi del furto è stato un operaio sabato mattina, quando si è recato al Consorzio per un sopralluogo. L'uomo ha chiamato i carabinieri della stazione di Branzi che si stanno occupando delle indagini.

k.manenti

© riproduzione riservata