Giovedì 11 Marzo 2010

Conferite trentasei onorificenze
Il prefetto: «Siatene orgogliosi»

L'onorificenza più alta, il Cavalierato di Gran Croce, è stata conferita a Emilio Zanetti, presidente della Banca Popolare di Bergamo e del consiglio di gestione di Ubi Banca, nonché della società editrice de L'Eco di Bergamo. A un altro imprenditore, l'avvocato Cesare Zonca, presidente del Credito Bergamasco, è stato conferito il Commendatorato.

Insieme a loro hanno ricevuto l'onorificenza di Cavalier Ufficiale altri sei cittadini benemeriti, mentre gli insigniti del Cavalierato sono stati 28. In totale sono state 36 le onorificenze consegnate giovedì 11 marzo in prefettura ad altrettanti cittadini bergamaschi che si sono distinti nella loro attività.

«Consegnandovi questa onorificenza - ha commentato il prefetto Camillo Andreana aprendo la cerimonia - lo Stato italiano vi manifesta riconoscenza e gratitudine, iscrivendovi nell'albo d'onore della Repubblica. Siatene orgogliosi».

Questi i sei neo Ufficiali: Paolo Belloni, 74 anni, di Romano di Lombardia, pensionato; Luigi Belotti, 86 anni, di Castelli Calepio, pensionato; Cosimo Carrozzo, 70 anni, di Bergamo, sottufficiale in congedo dell'Esercito; Mario Antonio Pecis, 75 anni, di Zanica, pensionato; Roberto Scarcella, 62 anni, di Villa di Serio, luogotenente della Guardia di Finanza; Elia Rosa Tavelli, 79 anni, di Bergamo, infermiera professionale a riposo.

Questi i 28 neo Cavalieri, di cui quattro onorificenze alla memoria, perché defunti: Angelo Abbiati, 89 anni, di Ponte San Pietro, pensionato; Francesco Annoni, 60 anni, di Pumenengo, dipendente comunale; Paolo Giulio Arcari, 37 anni, di Canonica d'Adda, commercialista; Aldo Breno, 68 anni, di Bergamo, artigiano; Giovanni Enrico Bresciani, 79 anni, di Calvenzano, pensionato; Salvatore Celeste, di Bergamo, defunto; Ottorino Crivellari, 84 anni, di Seriate, pensionato; Michele De Martiis, 43 anni, di Seriate, ufficiale dell'Aeronautica; Salvatore Alberto Di Marco, 58 anni, di Monasterolo del Castello, ufficiale dell'Esercito; Leonilda Finazzi, 91 anni, di Chiuduno, pensionata; Andrea Gallizioli, 77 anni, di Leffe, defunto; Renato Gamba, 88 anni, di Bonate Sopra, pensionato; Gioconda Bruna Gritti, 68 anni, di Bergamo, imprenditrice; Giuseppe Gusmini, 71 anni, di Gazzaniga, parrucchiere; Giovanni Manenti, 73 anni, di Castel Rozzone, operaio; Silvio Mascheretti, di Pedrengo, defunto; Francesco Mirone, 50 anni, di Bergamo, sottufficiale Carabinieri; Riccardo Morlini, 47 anni, di Endine Gaiano, tenente colonnello medico; Giuseppe Navarra, 69 anni, di Mapello, pensionato; Luigi Paganessi, 71 anni, di Fiorano al Serio, defunto; Antonio Però, 74 anni, di Trescore Balneario, sottufficiale a riposo dei Carabinieri; Luigi Plati, 88 anni, di Filago, pensionato; Renzo Podda, 59 anni, di Treviglio, sottufficiale Carabinieri; Andrea Salvi, 71 anni, di Brembilla, imprenditore; Roberto Spagnolo, 54 anni, di Bergamo, artigiano orafo; Marco Taddei, 80 anni, di Bergamo, imprenditore; Giuseppe Ventura, 53 anni, di Terno d'Isola, ufficiale dell'Esercito; Michele Vernice, 57 anni, di Azzano San Paolo, sottufficiale dell'Esercito.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata