Sabato 13 Marzo 2010

Nelle mense del Bolognini
calorie indicate per ogni piatto

Tutti a mensa, con attenzione al gusto ma con un occhio di riguardo alla salute. È partita la campagna di prevenzione e corretti stili di vita all'interno dell'Azienda ospedaliera «Bolognini» di Seriate: l'«educazione» prende il via proprio dalle abitudini alimentari, da corrette e sane attenzioni da assumere ogni volta che si decide cosa mangiare.

Il progetto è una sorta di «menu a 5 stelle», ma dove il gusto è abbinato anche a indicazioni utili come l'apporto calorico di ogni piatto, il fabbisogno energetico giornaliero, i componenti nutrizionali essenziali per stare bene (equilibrio tra fibre, carboidrati, vitamine, zuccheri) per ogni piatto e gli «abbinamenti» giusti: tutto questo è servito in tavola ai 2.500 dipendenti dell'Azienda Bolognini di Seriate e riguarda tutti i dipendenti ospedalieri (medici, infermieri e operatori sanitari) che usufruiscono delle mense a Seriate, Alzano, Piario, Lovere e Gazzaniga.

«L'idea di una mensa con menu a 5 stelle che siano anche una educazione alla salute nasce da un progetto regionale, l'Health Promoting Hospital, della Regione, a cui ha aderito l'Azienda ospedaliera Bolognini di Seriate – comunicano dall'Azienda – e tra i dipendenti ospedalieri era già stato effettuato una sorta di "sondaggio" per accertare lo stato di salute e gli stili di vita di quanti lavorano all'interno della struttura territoriale. Ne era emerso, per esempio, che un dipendente su 4 del "Bolognini" era in sovrappeso. Così si è deciso di agire sulla mensa».

Tutti i dettagli su L'Eco di Bergamo del 13 marzo

r.clemente

© riproduzione riservata