Sabato 13 Marzo 2010

Rovetta, spunta un merlo bianco
Mascotte del parco di S. Lorenzo

A San Lorenzo di Rovetta, dopo la marmotta che l'estate scorsa si è avvicinata ad alcuni escursionisti lasciandosi accarezzare, ora è la volta di un merlo quasi completamente bianco. Lo ha fotografato in questi giorni Basilio Benzoni: guardando l'immagine non si può fare a meno di pensare alla leggenda sui «Giorni della merla», che ricorda come i merli una volta fossero completamente bianchi e che divennero neri dopo essersi riparati dal freddo intenso a fine gennaio, per tre giorni, nei tepidi e fumanti camini delle case.

Il merlo fotografato è quasi completgamente albino, infatti il suo bianco piumaggio è interrotto solo qua e là da macchie nere. Afferma un abitante di San Lorenzo: «L'uccello ha trascorso l'inverno nel parco della nostra borgata ed è diventato la mascotte di adulti, bambini e cacciatori, che gli hanno via via portato da mangiare. Chi lo desidera può ammirarlo nel parco, che ormai è diventato la sua casa».
E.V.

k.manenti

© riproduzione riservata