Venerdì 19 Marzo 2010

Sabato la visita guidata
alle incisioni di Fattori

Il Comune di Bergamo e L'Accademia Carrara presentano fino al 5 aprile nella Sala delle Capriate del Palazzo della Ragione in Piazza Vecchia una scelta di incisioni di Giovanni Fattori dal cospicuo corpus grafico - 147 incisioni tra acqueforti e litografie - donato all'Accademia Carrara da Luigi Franconi nel 1989, e un prezioso dipinto dell'artista delle Collezioni della pinacoteca (già Raccolta Spajani). Il fondo di incisioni donato da Luigi Franconi è stato arricchito dal generoso contributo dei Club Rotary e Lions di Bergamo, che rispettivamente hanno donato 11 e 5 incisioni.

Per far conoscere e valorizzare l'arte di Giovanni Fattori, l'Associazione Guide Giacomo Carrara ha organizzato un intervento/visita guidata a cura di Paolo Plebani per sabato 20 marzo alle ore 15.30. È prevista una prima parte di spiegazione sulla vita e le opere del pittore Macchiaiolo e poi la visione diretta delle incisioni esposte in Sala. Partecipazione gratuita.

La ricerca artistica di Giovanni Fattori (Livorno, 1825 – Firenze, 1908) è contrassegnata da una incessante interrelazione tra le più diverse espressioni tecniche, dalla pittura al disegno, dagli appunti dal vero all'incisione. La sua più nota produzione pittorica si rafforza attraverso una ricchissima attività grafica. Aspetto sottolineato da questa esposizione, volta a far comprendere la complessità e l'intreccio di svolgimenti tematici e tecnici. In questa chiave, si è scelto di dar voce a due dei soggetti  più ricorrenti nella poetica di Fattori: i soldati e gli animali.

r.clemente

© riproduzione riservata