Lunedì 05 Aprile 2010

Caro-gas nell'Isola, l'Italcogim:
«Possibili errori, ricalcoleremo»

L'Italcogim Energie ricalcolerà alcune bollette sulle quali è riportato un importo errato a causa delle modifiche dei sistemi informatici, effettuando il conguaglio nella prossima bolletta. Questo è in sintesi quanto contenuto nella lettera inviata al sindaco di Bonate Sotto in questi giorni.

«Quando è scoppiato il caso della bolletta del gas metano inviata dall'Italcogim Energie ai primi di marzo – spiega il sindaco Livio Mangili – ci siamo interessati per capire il perché di quegli aumenti. L'azienda ci aveva risposto che erano stati applicati i nuovi provvedimenti dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas, e quindi le bollette erano a posto.

Ora però ho ricevuto una lettera dall'Italcogim stessa con questa novità, che ho piacere di divulgare non solo ai cittadini di Bonate Sotto, ma anche a quelli dei comuni di Bonate Sopra, Brembate Sopra, Chignolo d'Isola e Madone, che sono stati a propria volta interessati dall'emissione di queste fatture, in alcuni casi addirittura raddoppiate. Per questo ho fatto pubblicare la lettera anche sul sito web del Comune di Bonate Sotto».

k.manenti

© riproduzione riservata