Martedì 13 Aprile 2010

Linate, una lepre finisce nel motore
incidente sfiorato, paura tra i passeggeri

«Adesso possiamo anche riderci su, ma al momento l'abbiamo vista brutta». Giorgio Jannone, parlamentare bergamasco, era sul volo Alitalia per Roma che a Linate, nel primo pomeriggio di martedì, ha investito una lepre sulla pista e ha dovuto interrompere bruscamente il decollo.

«È stato proprio un brutto momento – racconta Jannone al telefono –. C'è stato un botto molto forte e poi una frenata brusca, improvvisa, con l'aereo che si è anche leggermente messo di traverso. Fortunatamente è andato tutto bene. L'aereo era pieno, c'erano bambini. Molti i parlamentari a bordo. Abbiamo deciso di ripartire con il volo subito dopo».

Successivamente l'aereo, danneggiato, è stato ricoverato in un hangar per le manutenzioni del caso.

a.ceresoli

© riproduzione riservata