Giovedì 15 Aprile 2010

Incidenti sul lavoro nella Bassa
2 feriti: prognosi 30 e 40 giorni

Due incidenti sul lavoro si sono verificati mercoledì 14 aprile nella Bassa. In ordine cronologico, ieri mattina verso le 7,30, alla cascina Cipriana, un trentatreenne di Clusone, dipendente di una ditta esterna, è caduto dall'altezza di due metri e ha accusato traumi in varie parti del corpo. Soccorso dall'ambulanza del 118, è stato trasportato al Policlinico di Zingonia e la prognosi è di 30 giorni. Sul posto i carabinieri di Urgnano e l'Asl.

Alle 18,30 a Calcinate, invece, alla cascina Riccadonna, un operaio indiano di 32 anni era su un trattore quando, per cause ancora imprecisate, è caduto finendo nella fresa che era agganciata al trattore. Una gamba è rimasta incastrata nella fresa. Anche in questo caso è intervenuta l'ambulanza del 118: per lui prognosi di 40 giorni. Sul posto i carabinieri di Calcinate e l'Asl.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata