Martedì 27 Aprile 2010

Venditori abusivi fuori dal teatro
Prezzi da infarto, niente scontrino

Un lettore ci scrive per segnalare una cena che ha digerito a fatica sabato 24 aprile, prima del concerto di Carmen Consoli al Creberg Teatro. Insieme al fratello e alle rispettive compagne hanno preso quattro panini, una Coca Cola e due bottigliette da mezzo litro di acqua e hanno pagato 29 euro. Ovviamente senza scontrino fiscale.

«Sabato scorso mi sono recato al TeatroCreberg per assistere, con mio fratello e rispettive signore, al concerto (stupendo!) di Carmen Consoli. Essendo arrivati digiuni, pensammo di farci accalappiare dagli ambulanti all'esterno per un triste panino a testa con Coca (1) ed acqua (2 bott. 1/2 l.) in attesa dell'inizio del programma.

Mangiammo le 4 disgustose ciabatte ingoiandone i bocconi aiutati da sorsi di Coca ed acqua. Il bello venne al momento di pagare 29,00 euro e per di più senza neanche uno straccio di scontrino fiscale. Ora, questo avviso spero serva come "avviso ai naviganti" e quindi diffidate... È molto meglio andare ai concerti sfamati, magari con una buona pizza!»
Distinti saluti

k.manenti

© riproduzione riservata