Venerdì 30 Aprile 2010

Biblioteca Mai
Open day il 2

È diventata ormai una felice consuetudine, molto attesa e sempre apprezzata dai cittadini, quella della libera apertura al pubblico dei suggestivi ambienti e delle sale di studio della biblioteca civica di Piazza Vecchia in Bergamo Alta.

Quest'anno l'Open day si tiene domenica 2 maggio, dalle ore 9,30 alle 13 e dalle 14 alle 18.30. La manifestazione è promossa dall'Assessorato alla cultura del Comune come una delle varie iniziative organizzate a cornice dell'annuale Fiera dei Librai che si tiene sul Sentierone.

L'Open day della biblioteca, oltre ad offrire ai visitatori la possibilità di ammirare i busti e i quadri che decorano le sale di studio, i famosi globi di Vincenzo Coronelli, l'arredo monumentale e storico, la visione del documentario Scrigno della memoria, è anche un'occasione per avvicinare e ammirare alcuni dei pezzi più famosi e preziosi conservati nelle ricche collezioni dell'Istituto.

Ogni anno viene fatta una selezione mirata. Quest'anno verranno esposti sui tavoli di studio del Salone «card. Furietti» venti legature scelte tra le più belle e famose. Legatura indica l'atto e l'effetto di legare i libri, il cucire insieme i fogli dei libri e fornirli di copertina.

Nella Biblioteca Mai si conservano libri, appartenuti a monasteri, a nobili famiglie, a celebri studiosi, che recano legature di straordinario splendore, testimoni di un raffinato gusto librario: legature che nel tipo di decorazione su pelle, velluto, seta, ripetono gli stili artistici del tempo: rinascimentale, barocco, rococò, neoclassico, romantico.

Recentemente il ricercatore Federico Macchi ha portato a termine il catalogo analitico di tutte le legature storiche e di pregio della biblioteca, consultabili sul sito web: www.bibliotecamai.org. Per chi ama l'arte e il libro è un Open day imperdibile: questi libri lasciano il caveau della Biblioteca solo in rarissime occasioni.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata