Lunedì 03 Maggio 2010

«Da Giuliana» ha riaperto lunedì
«Come se non avessi mai chiuso»

«Da Giuliana» ha riaperto. La nota trattoria di via Broseta è tornata lunedì 3 maggio ad accogliere gli affezionati e fedeli clienti. «Sono tornati tutti - è il commento di Giuliana D'Ambrosio, un po' frastornata tra baci e abbracci - come se non avessi mai chiuso. Mi hanno fatto festa, ma io sono più contenta di loro per esserci rivisti, dopo tutto quello che ho passato per la mia malattia».

Simpatica l'iniziativa che ha preso il negozio «Punto luce» che apre le vetrine proprio di fronte alla trattoria D'Ambrosio. Su una delle vetrine campeggiava ieri un cartello con la scritta «Bentornata Giuliana». La trattoria era chiusa dal 25 giugno 2009, per il ricovero in ospedale prima della mamma Anna, poi della stessa Giuliana. La mamma è deceduta il 23 marzo; Giuliana, con il suo carattere forte, l'entusiasmo e il dinamismo che tutti conoscono, è riuscita a sconfiggere il male.

La trattoria ha fatto subito il pieno. Del resto, con i prezzi così popolari e l'atmosfera di famiglia che si respira, «Da Giuliana» è diventata come una seconda casa per molti bergamaschi. Una casa ancora più bella, dopo i lavori di sistemazione e di tinteggiatura che sono stati eseguiti nei mesi di chiusura.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata